^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

AMBIENTE

A tree of you

Si chiama 'A tree of you', (Un albero di te), ed è un gioco on line che si trasforma in un gesto concreto per la tutela del patrimonio forestale. In sostanza, consente di creare un albero virtuale e i primi 500 saranno davvero piantati. L'impegno è dell'industria cosmetica Davines. All'albero virtuale il giocatore assegna un nome che esprima la propria identità o gli ideali in cui crede. Gli alberi creati dagli utenti daranno vita a una foresta immaginaria, esplorabile su una grande mappa interattiva che simboleggerà l'armonia della natura.

Animali usati solo per far divertire i turisti

Chi viaggia lontano e ha a cuore il benessere degli animali può trovarsi in situazioni spiacevoli, ad esempio osservando animali maltrattati in nome del commercio turistico. l’Amico Degli Animali suggerisce come comportarsi in favore degli animali che soffrono. Corride, corse di cavalli in vicoli stretti, rodei, combattimenti tra galli, orsi danzanti o pesca d’alto mare: è lungo l’elenco dei tristi spettacoli, in paesi vicini e lontani, che mettono in scena animali nel solo intento di attirare turisti, presentandosi come semplici divertimenti.

Africa: i baobab stanno scomparendo

I maestosi baobab africani (Adansonia digitata), le più antiche piante viventi che producono fiori e che possono vivere per più di 2.000 anni, stanno morendo misteriosamente: 9 dei 13 più vecchi e 5 dei 6 più grandi sono collassati nell'ultimo decennio, sotto gli occhi dei ricercatori dell'Università Babes-Bolyai (Romania) che li hanno esaminati tra il 2005 e il 2017. Secondo gli autori dello studio - pubblicato su Nature Plants - la colpa potrebbe essere dei cambiamenti climatici.

Europa: sono 149 le specie aliene dannose

Un recente studio identifica ben 149 specie aliene in Europa, ad elevato impatto ambientale e socioeconomico. L'indagine è stata realizzata da un gruppo di ricercatori provenienti da diversi centri studi internazionali: le Università di Berna e Friborgo in Svizzera, l'Università Stellenbosch e l'Istituto nazionale della biodiversità in Sudafrica, l'Accademia ceca delle Scienze e la Charles University di Praga, l'Estacion Biologica del Donana a Siviglia in Spagna.

Artico: partita di hockey contro scioglimento ghiacci

Una partita di hockey al Polo Nord per sensibilizzare sul cambiamento climatico, che potrebbe rendere i mari dell'Artico senza ghiaccio entro il 2040: è l'iniziativa di Onu Ambiente, che per la prossima primavera sta organizzando «l'ultima partita di hockey su ghiaccio in Artico». La manifestazione vedrà partecipare sportivi di tutto il mondo capitanati dal noto hockeista russo Vjačeslav Aleksandrovič Fetisov, che negli scorsi giorni è stato nominato patrono di Onu Ambiente per le regioni polari.