^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 133 visitatori e nessun utente online

Aurore boreali viste dallo spazio

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Di grande effetto le immagini diffuse dalla Nasa dell'aurora boreale e dell'aurora australis. Registrato dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), il fenomeno è stato presentato attraverso un video in Time Lapse per dare la sensazione agli spettatori di assistere in tempo reale allo spettacolo. I colori, le forme e le trasformazioni luminose dipendono dallo scontro dei protoni e degli elettroni di origine solare, il cosiddetto vento solare, con il penultimo strato dell'atmosfera terrestre, la ionosfera.

Le particelle cariche al contatto con i gas fortemente ionizzati di quella fascia atmosferica emettono luce di varie lunghezze d'onda, dando effetto agli spettacolari giochi di luce. A causa della geometria del campo magnetico terrestre, le aurore sono visibili in due ristrette fasce attorno ai poli magnetici della Terra, dette ovali aurorali. Le aurore visibili ad occhio nudo sono prodotte dagli elettroni, mentre quelle di protoni possono essere osservate solo con l'ausilio di particolari strumenti, sia da terra sia dallo spazio. Buona visione!

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
+1 #1 Perla 2016-05-14 12:33
Spettacolare!!! ! c28