^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 71 visitatori e nessun utente online

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Due pinguini di Humboldt osservano incuriositi la pesatura di un loro collega, presso lo zoo di Londra. Non è facile essere un pinguino di Humboldt, questi uccelli, infatti, sono a rischio di estinzione. A differenza dei loro simili non abitano il gelido continente Antartico ma preferiscono le acque temperate e popolano la corrente di Humboldt dal Perù al Cile. Oggi al mondo vivono 45mila pinguini di Humboldt, fino a pochi anni fa erano centinaia di migliaia.

I pinguini di Humboldt vivono ad una temperatura che varia tra i -3°C e i 24°C. Questi uccelli, appartenenti alla famiglia Spheniscidae, trascorrono la loro vita in grandi colonie e passano gran parte del tempo in mare tornando raramente a terra, dove stazionano in tane costituite di terreno e roccia, oppure nelle fessure che esistono tra le rocce. La forte degradazione dell'ambiente, la limitata pescosità delle acque, l'inquinamento cronico da petrolio, il turismo ed i cambiamenti climatici minacciano drasticamente l'habitat naturale di questa specie.

Ma ci sono altri temibili nemici: i predatori del mare e di terra e la raccolta di guano. Questo substrato importante per il loro habitat a causa di una massiccia raccolta da parte dell'uomo sta diminuendo drasticamente minacciando così la crescita della popolazione. La vita media è di 15 a 20 anni ma vi è un alto tasso di mortalità tra gli esemplari più giovani poiché possono essere predati da foche, leoni marini, squali e foche in acqua e le uova, come anche i cuccioli, possono essere prese di mira, durante la nidificazione, da volpi, gatti e gabbiani.  (Foto: DPA)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #2 Perla 2016-09-12 23:23
Tanto dolci quanto sfortunati *piangere
Ignoravo l'esistenza di pinguini in acque temperate. Grazie Niki, c'è sempre da imparare c36
 
 
Susi
0 #1 Susi 2016-09-04 20:44
Troppo simpatici i pinguini c07 , divertente la foto c09