^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 116 visitatori e nessun utente online

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Una corritrice indiana cerca qualcosa da mangiare sotto un leggero manto di neve che ricopre un prato a Aitrang, Germania. La corritrice indiana è probabilmente una delle più antiche anatre domestiche al mondo, le prime testimonianza risalgono a più di mille anni fa. Queste anatre presentano una straordinaria produttività, e ciò è dovuto ad un attento percorso di selezione portato avanti da contadini, allevatori e commercianti indonesiani durato secoli e forse anche millenni.

Attualmente si alleva, in quasi trenta colorazioni differenti, in tutti i continenti del mondo Asia, Africa, Oceania, America e naturalmente Europa. È molto rustica ed è un'ottima pascolatrice, ed arriva a deporre anche 200 uova (65/70 g) all'anno; la deposizione inizia a 5-6 mesi. Solitamente non cova e questo è sempre frutto della selezione che ha favorito lo sviluppo di alcune caratteristiche (appunto la deposizione) a scapito di altre. Le femmine più giovani producono un maggior numero di uova, ma quelle delle anatre di 2-3 anni sono più grandi.

Ma oltre a tale caratteristica, che sicuramente alletta coloro che desiderano avere uova fresche tutti i giorni, avere un'anatra corritrice può essere la soluzione per tenere 'pulito' il proprio orto da insetti, lumache ed erbe infestanti, oltre ad ottenere dai suoi escrementi un fertilizzante organico naturale. Inoltre è semplice da allevare, non richiede un particolare alloggio, ma è sufficiente un riparo, un recinto e abbondante acqua fresca. (Foto: Karl-Josef Hildenbrand/dpa/AP)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Nikiezorro
0 #2 Nikiezorro 2017-04-26 18:50
Anch'io ne voglio una *divertente
 
 
Perla
+1 #1 Perla 2017-04-23 16:09
Simpatica foto!
Sarebbe bellissimo avere in giardino uno di questi animaletti ma immagino sia parecchio impegnativo *ridere