^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

In occasione della giornata mondiale dei pinguini, celebratasi lo scorso 25 aprile, questo esemplare del National Aviary di Pittyburgh, negli Stati Uniti, si concede una breve nuotata sott'acqua, lasciandosi ammirare, attraverso il vetro protettivo della vasca, da un gruppo di visitatori. Uccello originario del Polo Sud, il pinguino ha una caratteristica che lo distingue dalla maggior parte dei suoi simili: non può volare! Le ali del pinguino, infatti, anche se in movimento, non riescono a sollevare dal suolo il robusto corpo, caratterizzato anche da una pancia paffuta.

Nonostante non sia in grado di spiccare il volo, il pinguino però possiede altre abilità: in effetti è un ottimo nuotatore e un tuffatore provetto. Nel nuoto, il pinguino può infatti sfiorare i 10 km/h di velocità. Si pensa, tuttavia, che l'incapacità al volo sia diretta conseguenza dell'habitat: al Polo Sud, infatti, l'unica fonte di sussistenza alimentare proviene dal mare. La giornata dei pinguini è un evento voluto e istituito dal WWF, che invita a non abbassare la guardia sul rischio estinzione di questi animali.

A causa dell'aumento delle temperature e dello scioglimento dei ghiacciai, si stima che, se la temperatura globale aumenterà di 2°C, come effettivamente sta accadendo, la metà dei pinguini Imperatore e il 75% di quelli di Adelia (tra le due razze più note e diffuse) potrebbero non sopravvivere. In particolare i pinguini di Adelia, che vivono in Antartide, stanno letteralmente scomparendo: la popolazione ammontava a circa 160 mila unità, oggi non sono più di 10 mila. Per sostenerli, è possibile effettuare una donazione al WWF qui.

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Susi
0 #1 Susi 2017-05-01 20:09
Splendida foto, quanto fà male pensare che stanno scomparendo questi pinguini adorabili *piangere