^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 147 visitatori e nessun utente online

La foto della settimana

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La passione dei sudditi di sua Maestà Elisabetta di foraggiare gli uccellini nei loro giardini è nota da tempo. Quello che invece è stato scoperto solo recentemente, e che potrebbe proprio essere legato a questo comportamento dei britannici (ma non solo, ovviamente), è che ad alcune specie di volatili presenti nei giardini inglesi si è allungato… il becco. Uno studio pubblicato sulla rivista statunitense Science, ha infatti dimostrato un’accelerazione nell’evoluzione e nella selezione naturale delle cinciallegre.

I ricercatori hanno stabilito delle sostanziali differenze tra le cinciallegre inglesi e quelle olandesi che, nei giardini dei Paesi Bassi, dispongono di minor nutrimento. Gli studiosi, con il sostegno di dati genetici e storici e che hanno analizzato il DNA di oltre 3'000 esemplari tra Regno Unito e Paesi Bassi, hanno quindi stabilito che il becco delle cinciallegre inglesi si è allungato in tempi relativamente brevi. Un becco più lungo significa quindi maggiori possibilità per questa particolare specie di nutrirsi di più e meglio. (Foto: Telegraph)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
0 #2 Perla 2017-11-09 14:08
La foto meravigliosa! c36
 
 
Susi
0 #1 Susi 2017-11-06 18:30
Mi sono meravigliata parecchio leggendo questo articolo, la foto è bellissima c09