^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

SOCIAL GROUP E RSS

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

GATTI

Avviso per i lettori

Cari utenti, è in corso l'aggiornamento del sito.

Nel frattempo non verranno pubblicati nuovi articoli.

Tutto quello che è online è ancora consultabile.

Grazie per la comprensione.

Admin Nikiezorro

I motivi per cui Micio ama dormire con noi

Che i gatti adorino appisolarsi è cosa nota a tutti coloro che li conoscono almeno un po’. Sono in grado di passare intere giornate senza far niente, e questa è anche la ragione per la quale possono essere lasciati da soli per diverse ore: non si annoiano, semplicemente, dormono. Secondo le stime degli esperti sono in grado di schiacciare pisolini per 16-20 ore al giorno. E se possono scelgono di farlo vicino ai loro amici umani. Non è raro, infatti, svegliarsi con una zampina o una coda sul viso. Ci sono tre motivi ben precisi per cui i nostri amati pelosetti cercano la nostra presenza durante il loro sonno.

Tutti i gatti tartarugati sono femmine?

Il nome gatto tartarugato (anche noto come gatto calico) deriva dal termine inglese tortoiseshell (a guscio di tartaruga), e viene utilizzato per indicare i gatti in cui il pelo è colorato a chiazze arancioni, crema, cioccolato, nere, striate e bianco. Secondo uno studio della facoltà di veterinaria dell'Università del Missouri, quasi tutti i gatti tartarugati sono femmine. Uno su tremila è maschio. Più o meno. Responsabile della colorazione a guscio di tartaruga è l'allele O, variante del gene recessivo o, che consente la conversione della eumelanina in feomelanina, la quale determina il colore rosso del pelo.

Splash! L'ora del bagnetto

In linea di massima Micio è perfettamente in grado di badare da solo alla sua igiene utilizzando la ruvida lingua, e a volte perfino i denti, ma può succedere che il gatto si sporchi con sostanze tossiche, velenose o particolarmente appiccicose che il suo organismo non è in grado di smaltire. In questo caso dovremo armarci di santa pazienza e fargli il bagno. Ci sono poi i gatti a pelo lungo che ogni tanto necessitano di un bagno con prodotti pensati apposta per districare quei nodi che a lungo andare possono diventare dolorosi oltre che antiestetici.

Frimousse, l'app che traduce i pensieri di Micio

Un'applicazione può svelarci i ragionamenti del nostro gatto? Grazie a Frimousse, pare proprio di sì. A metà tra il serio e il faceto, quest'applicazione - brevettata in Francia e lanciata a fine 2017 - ci promette che tra noi e il nostro gatto non ci saranno più incomprensioni, perché finalmente capiremo tutto ciò che le sue fusa e i suoi miagolii insistenti nascondono. L’idea è quella di tradurre i pensieri dei felini, di dar voce al loro mistero e a quelle espressioni sempre un po’ enigmatiche che accompagnano le mosse più agili e quelle più sornione.