^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 133 visitatori e nessun utente online

GATTI

Le richieste d'aiuto di Micio

Il gatto è un animale solitario, indipendente e molto autonomo, soprattutto per quanto riguarda la sua salute. Infatti, a meno di gravi malattie o incidenti seri, non è sempre facile capire se ha dei problemi, a meno di non conoscerlo bene. Solo chi ha a che fare con lui quotidianamente può ravvisare qualche piccolo cambiamento nel suo umore e comportamento. Trattandosi di un animale decisamente abitudinario, queste novità potrebbero essere il sintomo di un problema fisico sul quale sarà bene indagare.

Instaurare una routine con Micio

Se diamo da mangiare al nostro gatto sempre alla stessa ora, il suo orologio biologico gli farà sapere quando manca poco all'ora del pasto. Comincerà a cercarci e questo comportamento rafforzerà il magico legame che ci unisce. Un modo tipicamente felino per attirare la nostra attenzione sarà quello di strusciarsi contro le nostre gambe. C'è chi lo chiama 'amore da dispensa' ma in realtà questo gesto ha un significato ben più profondo.

Gatti di carattere

Malgrado la reputazione di animali indipendenti, i gatti amano la compagnia. Ogni gatto possiede un carattere diverso dagli altri: è unico, esclusivo ed inimitabile. La sua indole e il suo comportamento dipendono da molti fattori; tra questi determinanti sono la razza e l’età. La razza a cui appartengono influisce sul tipo di vita che preferiscono condurre. Alcune razze, ad esempio, sono di carattere tranquillo e sono ben contente di starsene in casa, altre sono più attive e hanno bisogno di spazio per girovagare.

Micio e l'affilamento degli artigli

Gli artigli del gatto servono per fare presa quando si arrampica, per l'attacco e per la difesa, devono essere sempre pronti ed efficaci e dunque mantenuti affilati come aghi. Gli artigli vengono retratti nel fodero per impedire che spuntino quando non servono. Analogamente alle nostre unghie, sono costituiti da strati compressi di cellule cornee e crescono continuamente alla base. Periodicamente un artiglio esterno consumato viene estratto graffiando e si mette in evidenza il nuovo e affilatissimo artiglio che vi cresce sotto. Spesso sull'oggetto che è stato graffiato si può trovare il vecchio artiglio caduto.

Una carrozzeria di prim'ordine

La pelliccia del gatto si compone principalmente di due tipi di pelo: il pelo primario (o mantello) e il pelo secondario, che a sua volta è suddiviso in pelo setoso (intermedio) e sottopelo. La pelle è generalmente sottile, ma l'elasticità ne garantisce la capacità protettiva. Il mantello è composto da singoli peli che fuoriescono da un unico follicolo, circondati da una corona di altri follicoli da cui invece spuntano più peli secondari. Attorno ai peli primari si trovano piccoli muscoli.