^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 90 visitatori e nessun utente online

Ralphee e Max, amici per la pelle

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ralphee è un gattino che sin dalla nascita ha dovuto convivere con una difficile disabilità: ipoplasia cerebellare felina. Una sindrome che compromette il corretto sviluppo del cervelletto con conseguenti problemi nelle capacità motorie e di coordinamento dei movimenti. Un animale goffo, piccolino e indifeso come Ralphee potrebbe avere seri problemi con gli altri animali, figuriamoci con un cane molto più grande di lui.

Ma questo non è il caso di Max, un cane che l’ha praticamente adottato. Il gattino è stato trovato in un fienile vicino a un cavallo, probabilmente abbandonato da sua madre a causa della disabilità. Ma non da Max che, da quando il felino è arrivato a casa, ha iniziato a seguirlo incuriosito.

Così è nata la loro amicizia, sempre insieme incurante dell’andatura da 'marinaio ubriaco' che caratterizza i movimenti di Ralphee. La sindrome di cui è affetto il piccolo il felino non è degenerativa e non dovrebbe ridurne l’aspettativa di vita: i due potranno giocare ancora a lungo.

Video Youtube

Fonte

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
+1 #1 Perla 2014-05-11 09:17
La foto è meravigliosa e il video mi ha fatto piangere dalla tenerezza c11