^Back to Top

Piccole anime,

grandi emozioni...

...nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore...

ARCHIVIO COMPLETO

ULTIMI TWEET

LOGIN

Registrati per avere più opzioni! Entra nella nostra Community!

NEWS E SOCIAL GROUP

TwitterGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

CHI È ONLINE

Abbiamo 105 visitatori e nessun utente online

Anche i gatti hanno una buona memoria

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Nell'infinito duello di intelligenza tra cani e gatti, i felini guadagnano un nuovo punto a loro favore. Secondo una recente ricerca giapponese i gatti hanno totalizzato risultati positivi simili a quelli dei cani in alcuni test di memoria. E questo, per gli studiosi del Sol Levante, suggerisce che potrebbero essere altrettanto intelligenti. Insomma, vacilla la presunta superiorità di Fido. Lo studio - che ha coinvolto 49 mici domestici - ha mostrato che i felini possono rievocare ricordi di esperienze piacevoli.

Micio riesce ad avere memoria di quando e dove ha divorato il proprio snack preferito. Anche Fido può rievocare, avere cioè un ricordo unico di un evento specifico, meccanismo questo conosciuto come memoria episodica. Gli esseri umani spesso cercano di ricostruire eventi del passato, come ad esempio cosa hanno mangiato a colazione, ma anche il primo giorno di scuola, un nuovo lavoro o un matrimonio. Queste memorie sono uniche per ogni singola persona. Saho Takagi, psicologa dell'Università di Kyoto, ha spiegato che anche i gatti, così come i cani, utilizzano i ricordi di una singola esperienza passata, e questo suggerisce che hanno una memoria episodica simile a quella degli esseri umani.

"La memoria episodica è correlata alla funzione introspettiva della mente, e il nostro studio può implicare un tipo di consapevolezza nei gatti", ha detto l'esperta, autrice della ricerca su 'Behavioural Process', intervistata sulla 'BBC News'. "Una speculazione interessante è che i gatti possano provare piacere ricordando la loro esperienza, proprio come gli esseri umani". Il team ha cercato di capire se i gatti potevano ricordare da quale ciotola avevano mangiato, dopo un intervallo di 15 minuti. E hanno scoperto che questi felini hanno memoria di ciò che hanno mangiato e di dove si trovava la ciotola 'giusta'.

Inoltre il test ha riguardato un breve lasso di tempo, ma per il team i gatti possono ricordare queste cose per periodi molto più lunghi. Non solo, secondo i ricercatori i felini darebbero del filo da torcere ai cani in vari test mentali, incluse le risposte a gesti, emozioni ed espressioni facciali umane. "Capire i gatti più profondamente aiuta a stabilire migliori relazioni gatto-uomo", ha detto Takagi. Insomma, "i gatti possono essere intelligenti come i cani, al contrario di quanto spesso si è portati a credere". (Foto: Pinterest)

Accedi o registrati per poter commentare.

Commenti   

 
Perla
+1 #2 Perla 2017-02-05 10:44
Mai dubitato dell'intelligen za dei mici! Avere la conferma scritta....mi piace!! c04
 
 
Susi
+1 #1 Susi 2017-02-03 12:05
Complimenti per l'articolo e la foto *lol